Main Page Sitemap

Indiani e cowboy slot


indiani e cowboy slot

Andrea giuranna e ettore tollemeto rimarranno nella storia di Nardò come i presidenti del consiglio più dispotici, antipatici e rancorosi.
Il crollo di un pezzo di solaio è avvenuto di notte, se fosse avvenuto di mattina probabilmente racconteremmo unaltra storia!
Visto che parliamo di preistoria, non possiamo non parlare di Mino Natalizio e del suo fido scudiero Maccagnano, famigerati esemplari di dinosauri maschi appartenenti alla famiglia degli Assessorati Rex e che meritano un discorso a parte.Ma che relazione corre, direte voi, tra tutto questo e loperazione pacco, contropaccontropaccotto?Non si può proprio sentire, soprattutto ora che è sindaco, primo cittadino!DIO salvi nardÒ W larivoluzionedistaminchia!Perché mi hai cancellato dalle tue amicizie su fb?un ritorno di immagine e di visibilità che oggi è difficile persino quantificare Visibilità?Gli uomini di paglia sono persone poco credibili che non prendono sul serio un argomento, sinonimo di buffoni che amano far divertire chi gli sta attorno.In generale il totalitarismo non dà mai conto del suo operato where to buy bonus rolls in legion perché opera al di fuori delle regole che disciplinano la democrazia.Il diktat da inculcare è: il sindaco operaio, il sindaco buono, il sindaco amorevole, il sindaco simpatico, il sindaco amico, il sindaco senza pregiudizi.Ha zittito puntualmente e in malo modo il consigliere daniele piccione (per amor di dio è un.E UNA vergogna solo pensarlo, alla giovane dottoressa ricordiamo, così giusto per färg och stege i poker gradire, una delle tante frasi del leader Salvini : Ci siamo rotti i coglioni dei giovani del Mezzogiorno, che vadano a fanculo i giovani del Mezzogiorno!
IL rivoluzionario DI STA minchia (mellone) faceva finta di non volerlo.
Ieri avete scritto una brutta pagina della storia di Nardò.
Questa frase è impressa nelle nostre menti e nei nostri ricordi!
Ma a Nardò pensate che si possa tornare ad una politica seria, sobria e soprattutto rispettosa?
DA gennaio IL nuovo sistema mellone.0 L'amministrazione Mellone si sta facendo notare per l'enorme quantità e velocità di atti amministrativi: delibere, determine, decreti ecc.
La puttanata è stata fatta.Diventare politici deve mettere in conto attacchi per il proprio operato anche perché essere a palazzo vuol dire essere rappresentanti e a servizio di tutti i cittadini che hanno il diritto di dissentire nelle varie forme disponibili.Solo ora ci rendiamo conto, guardando quest' aula, perché Risi si opponeva a intitolare la sala consiliare a Renata Fonte: aveva un minimo di pudore nellassociare il nome di Renata a un modus operandi vergognoso dellattuale politica che si fa in quest' aula.A quasi un anno dallelezione si conferma la linea politica (sulle cose importanti) del giovane mellone.Bisogna stare attenti: la deriva totalitaria parte sempre in modo oscuro, subdolo e strisciante.Ora ci aspettiamo unordinanza per imporre qualche ora di gender nelle nostre scuole materne ed elementari, così che i nostri bambini, maschietti e femminucce, potranno scambiarsi i vestiti e scambiarsi i ruoli.Ominicchi e quaquaraquà che finalmente toccano il potere, e, come nella famosa saga, chi indossa L anello, perde il lume della ragione.Non vogliamo entrare nel merito della vicenda, tipo quale criterio di scelta degli indigenti, chi ha pagato, chi ha donato ecc.Avete presente quei film in bianco e nero con Charlie Chaplin e Buster Keaton?Tuteliamo gli animali a due tre o quattro zampe, non perché ci crede perché gli serve!Ci piace ricordare un passato consiglio comunale quando un revisore dei conti tentò di intervenire mentre si parlava della situazione, allordine del giorno del consiglio, che lo riguardava.La presenza ingombrante del loro capo che ordina e decide per loro, non può essere unattenuante del loro squallido comportamento antidemocratico.



Così il nostro sindaco Pippi Mellone dopo anni di opposizione ha, per grazia ricevuta, la possibilità di avere in mano il potere.
Cosa scommettiamo che presto avremo a Nardò il primo (in assoluto in Italia) albergo comunale per i nostri fratelli cani?


Sitemap